12 Luglio 2017

Deputato del Gruppo Misto pubblica sul suo profilo Facebook un post antisemita contro il deputato PD Emanuele Fiano

MCorsaro_postFb

Fonte:

Testimonianza

«Che poi, le sopracciglia le porta così per coprire i segni della circoncisione»

Il deputato Massimo Corsaro, eletto con il partito Fratelli d’Italia ed attualmente nel Gruppo Misto della Camera con Raffaele Fitto, pubblica sul suo profilo Facebook una foto del deputato PD Emanuele Fiano corredata dalla seguente scritta: «Che poi, le sopracciglia le porta così per coprire i segni della circoncisione». Emanuele Fiano è ebreo ed è figlio di Nedo Fiano, deportato nel campo di sterminio di Auschwitz.

Il post antisemita di Corsaro riceve più di 200 commenti, quasi tutti di aspre critiche, anche se tra di essi ne compaiono alcuni antisemiti e di plauso. Qui di seguito alcuni esempi:

«Ma Lombroso non sosteneva che quelli con il monociglio non erano pericolosi psicopatici?»

«Sei in forma Massimo»

«ma brutti sfigati, mica è un insulto antisemita! Figuriamoci poi da Massimo Corsaro…che c’ha la stella nel cuore… era per far notare la testa di cazzo»

«ma deficiente non sai neanche se gli do ragione o meno…ho solo tradotto il suo post a dei decerebrati (o vittime eterne) ANTIFA SEMPRE PER LA PALESTINA LIBERA! Gli ebrei stavano con Mussolini!»