Fuck Israel Le community Facebook antisioniste in  inglese sono numerose, tra le tante: Jerusalem “Al-Quds” is the Capital of Palestine, Fuck Israel, Free Palestine che hanno, rispettivamente, 33mila, 51mila, e 143mila followers, l’ideologia antisionista che anima queste pages emerge chiaramente … Leggi tutto
«tiro sassi a saponette mancate» M.,attivista dell’antisemitismo online, posta sul suo profilo Facebook un articolo dedicato alla festa organizzata dall’ambasciata dello Stato di Israele per celebrare i suoi 70 anni, all’evento hanno partecipato alcune delle maggiori cariche dello Stato italiano, … Leggi tutto
«Sono in mestruo perenne i J; un popolo lunare, ctonio, femmineo e tenebroso come pochi altri, ossessionato letteralmente dal sangue» Il razzista bergamasco Paolo S., gestore di molteplici spazi web neonazisti e già condannato per la sue attività razziste, continua … Leggi tutto
“La morte di un semita viene tradotta in un atto d’accusa nei confronti dei non ebrei, e soprattutto degli odiati Fascisti, i quali continuano ad essere additati corresponsabili di ciò che loro hanno storicizzato come Shoah” L.P. è un grande … Leggi tutto
#ebrexit P.R. e P.U. sono due pagine Facebook seguite, rispettivamente, da 24 mila e 12mila utenti, dedicate all’irrisione di un noto conduttore televisivo Rai e che pubblicano materiale antisemita e razzista dominato da una marcata trivialità. Queste pages prendono di … Leggi tutto
«è solo l’ebraismo che deve sempre e sistematicamente inventarsi un nemico» D.M. è un giornalista che nel passato ha diretto un piccolo quotidiano del nord-ovest, e che nel 2012 stato condannato per aver pubblicato articoli antisemiti («Accontentare i sottanoni degli … Leggi tutto