15 Giugno 2018

Offese antisemite via Facebook allo scrittore Roberto Saviano

Fonte:

Segnalazione

«L’individuo Saviano credo sia fenotipicamente inquadrabile come commistione di elementi mediterranei e dinarici, o meglio ancora tauridi…»

Su un profilo Facebook si apre una discussione incentrata sullo scrittore Roberto Saviano, che subito assume connotati razzisti ed antisemiti, nella polemica viene coinvolto anche l’Osservatorio antisemitismo. Gli utenti che pubblicano post sono principalmente dei simpatizzanti neonazisti, e tra i più attivi nella discussione troviamo anche il razzista bergamasco Paolo S., gestore di spazi web neonazisti, che nel 2013, proprio per la sua attività di blogger razzista, era stato condannato per istigazione all’odio razziale e villipendio al Presidente della Repubblica. Nel forum, tra i discorsi antisemiti, domina un biologismo d’accatto innervato di  umorismo antisemita incentrato sulla fisiognomica.