23 Giugno 2016

A Viareggio scritte antisemite contro il sindaco

Viareggio_giugno

Luogo:

Viareggio

Fonte:

www.linformale.eu

Autore:

Riccardo Ghezzi

«Delghingaro ebreo»

Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, è stato preso di mira da un detrattore che ha deciso di deturpare il muro del cimitero della frazione Torre del Lago. La scritta che appare, però, contiene una parola che non dovrebbe essere usata come insulto: “ebreo”. Una scritta che anziché offendere il sindaco offende tutta la comunità, non solo ebraica. E gli esponenti della maggioranza l’hanno fatto notare: “Non offende la persona di Giorgio Del Ghingaro, pertanto non si rende necessaria nessuna attestazione di solidarietà al Sindaco.  Quella scritta offende il genere umano ed è ignobile – ha commentato la consigliere comunale viareggina Laura Servetti: “Ci vergogniamo che nella nostra città possano succedere cose del genere e ci scusiamo a nome di tutti i viareggini che come noi si sentiranno feriti da quella scritta. È palese che la memoria di tragici eventi è corta e merita di essere coltivata e riproposta ogni volta che la storia anche nella nostra comunità offre l’occasione”.