«Per la nostra razza, presente!» Alcuni membri dell’organizzazione neofascista «Avanguardia ordinovista», arrestati dai carabinieri del Ros dopo un’indagine di due anni, gestivano dei profili (aperti e chiusi) Facebook dove venivano pubblicati commenti fortemente razzisti ed antisemiti.
Teste di maiale, svastiche e scritte negazioniste ROMA — Le teste di maiale erano tre, contenute in scatole da 40 centimetri per 30, messe sottovuoto e spedite tramite corriere a tre luoghi simbolo dell’ebraismo della capitale: la Sinagoga (al Ghetto, … Leggi tutto