2 Settembre 2014

Una svastica nera dipinta a colpi di bomboletta spray sulla targa che commemora il ponte Brigata Ebraica.

pesaro_svastica

Luogo:

Pesaro

Fonte:

CorriereAdriatico.it

Autore:

Daniele Sacchi

Nel giorno in cui la città di Pesaro celebrava il 70esimo anniversario della sua Liberazione dall’occupazione nazifascista, ignoti hanno disegnato una svastica con vernice spray nera sulla lapide dedicata al ponte che dalla Statale collega via Mameli scavalcando il Foglia. Ponte che dal 2 settembre 2011 (67esimo anniversario) la città ha intitolato ai genieri della Brigata Ebraica arruolati nella V Armata del generale Alexander che nel 1944 lo ricostruirono a tempo di record.