16 Marzo 2017

SETTIMA LEZIONE del corso sull’antisemitismo: “Negazionismo”, docente Valentina Pisanty, giovedì 16 marzo 2017 alle ore 18.00 presso la Casa della Memoria, via Federico Confalonieri 14, Milano

Fonte:

Osservatorio antisemitismo

“Negazionismo”

Giovedì 16 marzo 2017 dalle ore 18.00 alle 20.00 presso la Casa della Memoria in via Federico Confalonieri 14 a Milano, avrà luogo la settima lezione del corso semestrale sull’antisemitismo patrocinato da UCEI, CDEC, Casa della Cultura e INSMLI.

Docente: professoressa Valentina Pisanty

«La storia del negazionismo è quella di un’idea contagiosa in cerca di ambienti nei quali riprodursi vantaggiosamente: di un meme, direbbero gli studiosi dell’evoluzione culturale. Una tesi anti-storica, già concepita dagli stessi perpetratori all’epoca dello sterminio, che dal dopoguerra in poi ha dovuto sviluppare nuove strategie di sopravvivenza in una cultura che le è ostile, specie da quando la Shoah è stata riconosciuta come l’evento fondativo dell’identità europea post-bellica. Quali sono queste strategie? Il successo comunicativo del negazionismo è legato alla sua capacità di incamerare e rimescolare elementi che sarebbero alieni al suo codice genetico: primo fra tutti il principio della libertà di espressione.»

  • Il corso è a libera  partecipazione e non necessita alcuna iscrizione
Allegati: