2 Luglio 2021

Milano, la Digos indaga un gruppo di giovani neonazisti: rassegna stampa

Fonte:

Moked, Corriere della Sera, Il Giorno, La Notizia, La Repubblica, La Stampa

Neonazi della Milano bene.

La Digos di Milano ha eseguito misure restrittive della libertà personale nei confronti di quattro ventenni, in un’inchiesta che ha svelato l’esistenza di un’organizzazione clandestina nazifascista nominata Avanguardia rivoluzionaria. “La nostra idea, la nostra visione del mondo è soltanto attraverso il caos, la distruzione finale, il crollo”, il loro manifesto riportato da La Stampa. Il quotidiano aggiunge che il caos era finalizzato a “realizzare il progetto del ritorno di un dittatore come Hitler e Mussolini, anche sfruttando la crisi economica legata alla pandemia, e ripulire la società da ‘ebrei, neri, gay e comunisti’”. Il gruppo neonazi, raccontano Repubblica e Corriere Milano, era pronto a colpire e aveva “scelto il primo obiettivo: un 29enne marocchino militante di un centro sociale”. Sempre Repubblica Milano fa poi un ritratto del capo del gruppo. (Moked.it)

Photo Credits: La Repubblica edizione di Milano

Allegati: