29 Giugno 2018

HUMAN CRIMINOLOGY Il pensiero criminologico e l’etnocentrismo Dalle teorie lombrosiane all’attualità

Luogo:

Aula Magna Medicina Legale, via Luigi Mangiagalli, 37 – Milano

HUMAN CRIMINOLOGY

Il pensiero criminologico e l’etnocentrismo

Dalle teorie lombrosiane all’attualità

Destinatari: criminologi, sociologi, psicologi, giuristi, medici.

Convegno non a pagamento

Clicca QUI per iscriverti online

Segreteria scientifica: Prof.ssa Isabella Merzagora, Dott.ssa Sara Del Sordo

Recenti fatti di cronaca fanno temere un’escalation di intolleranza e addirittura di comportamenti violenti motivati da pregiudizio etnocentrico.

La storia neppure tanto lontana ci ammonisce che, sulla base di ideologie razziste, si sono consumati crimini di drammatica portata che hanno visto coinvolti interi popoli, vuoi in veste di autori che in quella di vittime.

La criminologia si interroga e si impegna nell’interpretazione di questi fenomeni, al punto da aver costituito, in seno alla Società Italiana di Criminologia, il gruppo Human Criminology che verrà presentato in questo convegno.

Sempre in questa sede, verranno presentati i risultati di una ricerca condotta dalla Cattedra di Criminologia dell’Università di Milano in tema di reazione collettiva espressa tramite i social media  in risposta a specifici episodi dal contenuto xenofobo.

Seguiranno i contributi di esperti di flussi migratori, di problemi giuridici legati all’immigrazione, di pregiudizio antisemita.

Le diverse competenze ed esperienze serviranno a sollecitare e attivare una riflessione multidisciplinare.

Ore 8 Registrazione dei partecipanti

8,30 – 9 Saluti delle Autorità

9 – 10 Presentazione del gruppo Human Criminology,

Isabella Merzagora, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, Università degli Studi di Milano

Alfredo Verde, Dipartimento di Scienze della Salute – Unità di Criminologia Università degli Studi di Genova

Carlo Alberto Romano, Dipartimento di Giurisprudenza, Delegato del Rettore alla responsabilità sociale per il territorio, Università di Brescia.

10 – 10,30 Il razzismo oggi: una ricerca attraverso i social

Guido Vittorio Travaini, Università Vita e Salute, San Raffaele, Milano; Luisa Franchina, partner di Hermes Bay

10,30 – 11 Troppa accoglienza? L’immigrazione oltre i luoghi comuni

Maurizio Ambrosini, Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, Università degli Studi di Milano

11 – 11,15  Coffee break

11,15 – 11,45 L’antisemitismo oggi

Betti Guetta, Responsabile Osservatorio antisemitismo CDEC

11,45 – 12,15 Straniero per legge

Olindo Canali, Giudice della Sezione Protezione Internazionale del Tribunale di Milano

12,15 – 12,45 Paure, insicurezza e pregiudizio

Roberto Cornelli, Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Milano Bicocca

12,45 – 13,15 Dibattito e conclusioni

 

 

 

    Allegati: