28 Gennaio 2016

Conferenza su Shoah e nuovi razzismi il 28 gennaio a Milano con Marco Paganoni e Davide Romano

shoah_nuovirazzismi

Luogo:

Milano

 “Shoah, nuovi razzismi, nuovi stragismi”

“La Shoah è rimasta unica nella storia per i fattori concomitanti che la hanno caratterizzata: l’efferatezza, l’ampiezza del genocidio, le motivazioni, la tecnologia avanzata dei mezzi impiegati, l’accurata pianificazione da parte di Stati appartenenti alla sfera più civilizzata della società europea.

Ma a distanza di 85 anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz, ci troviamo nuovamente di fronte alla rinascita e all’intensificarsi di drammatici fenomeni di razzismo, antisemitismo, stragismo, facilitati dalla globalizzazione e dall’anonimato di internet.

“La banalità del male” (Hannah Arendt) e il detto attribuito a Bertolt Brecht “la madre dei cretini è sempre incinta” sono purtroppo verità sempre attuali, che testimoniano l’abisso di desolazione e di barbarie cui possono condurre l’insensatezza del pregiudizio, l’ignoranza e il fanatismo, con conseguenze al di là dell’immaginabile.

Per questo val la pena di ricordare, soffermarsi, riflettere: per non perdere il diritto di chiamarci ancora uomini e donne,