8 Settembre 2017

Sito web di umorismo greve e razzista

nonciclopedia_israele

Fonte:

Testimonianza

«Si può andare a travestiti: infatti in Israele c’è un’alta percentuale di ricchioni»

Nonciclopedia è un sito web che imita – in chiave di umorismo triviale e razzista – la seguitissima enciclopedia online Wikipedia, la quasi totalità delle voci (es. “cinesi”, “gay”, “negri”, “zingari”, etc.) presenti in Nonciclopedia sono intrise di pregiudizi e stereotipi negativi, abbondano anche le immagini (disegni o fotomontaggi), spesso tipizzate in forma greve e volgare. Significativa di questo approccio è la pagina dedicata ad “Israele”, dove si possono reperire molteplici archetipi antisemiti.