10 Febbraio 2018

Blog dedicato alla critica di fumetti e cartoni animati inserisce considerazioni antisemite e filofasciste

Fonte:

Testimonianza

«Le lobby ebraiche condizionano la finaza a livello globale e hanno in mano il controllo dell’entertainment mondiale»

Comix archive è un blog dedicato all’analisi critica di fumetti, manga e cartoni animati, però negli articoli postati vengono continuamente inseriti commenti marcatamente filofascisti ed antisemiti, emblematico il post del 3 febbraio “Follia Bendis! Vuol staccare Superman dalla cultura cristiana per reincarnarlo a quella ebraica”, eccone alcuni stralci:

«le idee di Bendis corrispondono a quelle che le logge massoniche europee, specie quelle ebraiche, imposero a Lenin, Trotzky e altri rivoltosi russi di origine ebraica…La rivoluzione russa, organizzata, condotta e attuata dagli ebrei legati a potenti famiglie, tra cui i Rothschild, altro non sarebbero, secondo prove storiche, che una invenzione della massoneria di matrice satanista…Negli anni i collegamenti di Superman con la cultura giudaica si sono allentati fino quasi a scomparire con l’ebreo Bandis, però, potrebbero tornare in auge…Il mondo della finanza in America e quindi anche dell’editoria è controllato da lobby ebraiche…Potenti famiglie mafiose ebraiche terrorizzavano le strade delle principali città Usa…Potenti famiglie ebraiche Usa finanziavano i nazisti in Germania per rivoltarsi contro di loro solo quando si resero conto che i tedeschi avevano iniziato a stampare moneta in proprio senza più collegamenti con loro».