25 Settembre 2016

Commenti antisemiti su Facebook

AntonioP_post_

Fonte:

Testimonianza

Discussione con toni antisemiti sul profilo Facebook di un polemista antisemita

Antonio P. è un attivo polemista antisemita online, gestisce un blog personale “SOCIALE La natura è di tutti. Tutti devono beneficiare nel modo più sostanziale, equo, certo e possibile” di matrice antisemita e  pubblica regolarmente sul suo profilo Facebook documenti (articoli, fotomontaggi, video, etc.) antisemiti ispirati a neonazismo, cospirativismo ed antirisorgimentalismo.

I post Facebook di Antonio P. danno talvolta origine a lunghe discussioni dai toni rudemente antisemiti e razzisti, a cui partecipano altri attivi propagandisti antisemiti.

Ad esempio, il 25 settembre Antonio P. ha ‘postato’ l’ articolo “Adolf Hitler, un genio, un uomo di pace – aveva solo 15 anni quando capì chi comanda il mondo” originariamente pubblicato su un blog antisemita, dove , tra l’altro, si legge:

«Chissà quanti secoli dovranno ancora passare prima che su questa terra arrivi di nuovo un uomo con le capacità umane e intellettuali come le sue. Un uomo che ha solamente amato e lottato per il suo Popolo, anche se i suoi detrattori lo descrivono come un folle. E’ stato lo statista che ha scacciato dalla Germania la famiglia usuraia dei Rothschild e tutti gli altri sanguisughe, che vivono di speculazioni bancarie, preparano le guerre e vogliono che i popoli non trovino pace.  Nel 1939 la Germania aveva raggiunto il massimo del suo splendore, grazie ad Adolf Hitler. Nacque così l’invidia dei suoi nemici che lo costrinsero alla guerra. Lui che amava la pace. E’ sorprendente constatare la grande attualità dei discorsi di Hitler; i quali, in realtà, sono stati nascosti e taciuti ad arte per quasi un secolo, dal monopolio mediatico mondiale ebraico, proprio per la loro veridicità ed incisività nel denunciare e colpire il maligno potere egemone del giudaismo internazionale.»

Nell’articolo sono inserite anche pagine tratte dal Mein Kampf (es. «il giudeo che vincerà sui popoli di questo mondo con l’aiuto del suo credo marxista avrà un coronamento che sarà per l’umanità una danza di morte…»).

L’articolo “Adolf Hitler, un genio…”è stato commentato 66 volte e, nella quasi totalità dei post, con discorsi antisemiti e razzisti.

Il profilo Facebook di Antonio P. è accessibile a tutti e viene seguito da circa 2.400 utenti.