23 Aprile 2014

Venticinquemila euro di multa alla Juventus per cori antisemiti

cori-antisemiti-juventus-stadium-fiorentina-focus-on-israel

Fonte:

L'Unione informa - www.moked.it

Juventus multata per i cori antisemiti

Venticinquemila euro di multa alla Juventus per cori antisemiti e 5mila alla Fiorentina per una scritta offensiva sulla tragedia dell’Heysel in cui persero la vita 39 tifosi bianconeri. È la decisione del giudice sportivo Gianpaolo Tosel relativamente alle azioni che hanno visto protagoniste le due tifoserie in occasione dell’incontro di campionato Juventus-Fiorentina del 9 marzo scorso. Iniziative prontamente denunciate dal presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna che aveva parlato di cori “indecenti” e di “triste conferma” di quanto ancora resti da fare per sradicare odio e pregiudizio “dove dovrebbero albergare valori di lealtà, passione agonistica, amore per lo sport”. La decisione di Tosel arriva a seguito di un supplemento d’indagine svolto in collaborazione con la Questura di Torino. Gli accertamenti, si legge, hanno provato che “all’inizio della gara alcuni sostenitori della società bianconera, collocati nel settore denominato ‘Curva Sud’, hanno indirizzato alla tifoseria avversaria un insultante coro di tenore antisemita”. Fa discutere la mitezza della pena. Sul proprio profilo Facebook il presidente del Maccabi Italia Vittorio Pavoncello commenta: “Dopo una vita, arriva la multa. 25.000 euro. Ora basterà pagare (poco) e si potrà offendere chiunque”.