7 Marzo 2017

Messaggio della Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni al Presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia

israelecancro

Fonte:

Moked.it

Autore:

Noemi Di Segni

Il messaggio della Presidente UCEI

“Anpi tolga sostegno a iniziativa di odio”

La Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Noemi Di Segni ha inviato il seguente messaggio, condiviso con la Presidente della Comunità ebraica di Vercelli Rossella Bottini Treves, al Presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia. La comunicazione è stata estesa anche al Presidente dell’Anpi per la Provincia di Milano Roberto Cenati.

Gentili Presidenti Smuraglia e Cenati,

Vi scrivo per portare doverosamente alla vostra attenzione l’aberrante iniziativa di una sezione dell’Associazione Nazionale Ex Partigiani d’Italia – la sezione Valle Elvo e Serra, attiva in Piemonte – che ha deciso di patrocinare la proiezione di un film di una nota attivista antisionista e antisemita prevista per questo venerdì a Biella, all’interno di un istituto scolastico.

I due promotori (Samantha Comizzoli e Diego Siragusa) cercano di riversare in rete e nel mondo dei social calunnie, odio e rancore.

Il sostegno dell’Anpi a iniziative come quella che vi segnalo rappresenta quindi un fatto gravissimo e incomprensibile e duole ancor più nella considerazione che tale filmato divenga un’esperienza vissuta nella scuola, luogo nel quale esattamente al contrario, dovremmo coltivare i valori condivisi della tolleranza e del rispetto. L’odio è una materia facilmente infiammabile, basta davvero poco per divampare in incendio.

Mi auguro che possiate intervenire al più presto e nei modi più opportuni per impedire che tale iniziativa avvenga e, al contrario, assicurare che tutte le Sezioni assieme alle tante Istituzioni e collettività scelgano di comunicare ai nostri ragazzi un messaggio di partecipazione e fiducia.

Un cordiale saluto,

Noemi Di Segni, Presidente UCEI