5 Giugno 2008

Svizzera: forte aumento degli episodi di razzismo

Data:

05/06/2008

Fonte:

www.romandie.com

Secondo la Fondation contre le racisme et l’antisémitisme (GRA) e la Société pour les minorités en Suisse si sono registrati 113 casi di razzismo in Svizzera nel 2007, contro 87 del 2006, un aumento di circa il 30%.


Le vittime principali del razzismo nella Confederazione Elvetica sono i musulmani e i neri. Le due organizzazioni accusano “la campagna per le elezioni federali condotta in modo aggressivo, con colorazioni razziste” e il rafforzamento dell’estrema destra.


Il numero di aggressioni a carattere antisemita si mantiene “ad alti livelli”; gli autori sottolineano che non bisogna perdere di vista l’antisemitismo latente di una parte della popolazione. Le organizzazioni chiedono ulteriori strumenti per la sensibilizzazione e sottolineano la centralità della norma penale antirazzista, che non deve essere mitigata in alcun modo.