23 Settembre 2008

Stephen Roth Institute – Rapporto 2007 sulla Svizzera

Data:

23/09/2008

Fonte:

http://www.tau.ac.il

Il numero di episodi di antisemitismo in Svizzera è diminuito rispetto al 2006. Si sono registrati 72 incidenti, 38 nell’area francofona e 34 in quella germanofona. Lo xenofobo Partito del Popolo Svizzero (SVP in tedesco, UDC in francese), guidato da Christoph Blocher, ha compiuto ripetuti tentativi di abolire la clausola del codice penale svizzero che proibisce gli atti razzisti e la negazione del crimine di genocidio.


Rapporto 2007 sull’antisemitismo in Svizzera dello Stephen Roth Institute for the Study of Contemporary Antisemitism and Racism dell’Università di Tel Aviv. Per scaricare il documento completo clicca sul link sottostante.