3 Dicembre 2007

Stephen Roth Institute – Rapporto 2006 sull’Austria

Data:

03/12/2007

Fonte:

Fonte: http://www.tau.ac.il

Come negli anni passati, l’antisemitismo in Austria si è manifestato soprattutto attraverso la propaganda; si è registrato un episodio di violenza antiebraica. Nonostante le sue posizioni sempre più estremiste ed i legami con i gruppi neonazisti, il Partito della Libertà austriaco ha ottenuto l’11% dei voti nelle elezioni generali, in crescita rispetto al 2002.


Rapporto 2006 sull’antisemitismo in Austria dello Stephen Roth Institute for the Study of Contemporary Antisemitism and Racism dell’Università di Tel Aviv. Per scaricare il documento completo clicca sul link sottostante.