9 Febbraio 2009

Rapporto 2007 sull’antisemitismo in Moldova dello Stephen Roth Institute for the Study of Contemporary Antisemitism and Racism dell’Università di Tel Aviv.

Data:

09/02/2009

Fonte:

www.tau.ac.il/Anti-Semitism

In Moldova il pregiudizio antiebraico si esprime essenzialmente sotto forma di relativizzazione o negazione della Shoah. Il revisionismo olocaustico è un tema sempre più diffuso nel discorso politico, nei mass-media e tra i membri dell’ ‘intelligentsia’, inclusi alcuni storici dell’università statale e dell’associzione moldova degli storici.


Per scaricare il documento completo clicca sul link sottostante.