9 Febbraio 2009

Rapporto 2007 sull’antisemitismo in Argentina dello Stephen Roth Institute for the Study of Contemporary Antisemitism and Racism dell’Università di Tel Aviv.

Data:

09/02/2009

Fonte:

www.tau.ac.il/Anti-Semitism

Nel corso del 2007 c’è stata una diminuzione delle manifestazioni di antisemitismo, si è passati dai 500 atti del 2006 ai 348 del 2007. Nella maggior parte dei casi si tratta di graffiti, tra cui svastiche ed insulti antisemiti, ma anche di minacce telefoniche ed insulti verbali da parte di vicini di casa o nei luoghi di lavoro.
Inoltre, alcuni giornali di estrema destra hanno dato largo spazio a teorie cospirative di matrice antisemita ed alla propaganda antisionista.
Per scaricare il documento completo clicca sul link sottostante.