8 Marzo 2017

Nuovo studio dell’ Institute for Jewish Policy Research – JPR sui caratteri dell’antisemitismo contemporaneo in Europa

Data:

08/03/2017

Fonte:

Institute for Jewish Policy Research - JPR

Autore:

Lars Dencik, Karl Marosi

Differentantisemitisms_cover

“Different Antisemitisms: perceptions and experiences of antisemitism among Jews in Sweden and across Europe

“Different Antisemitisms”, è un nuovo studio a cura del prestigioso istituto londinese Jewish Policy Research che esamina i caratteri dell’antisemitismo nei principali paesi dell’Europa contemporanea. Esso presenta alcune prospettive sullo sviluppo di tre tipi distinti di antisemitismo che, gli autori sostengono essere empiricamente diversi tra loro. I risultati indicano che ogni tipo è basato su una particolare filosofia di fondo, è detenuto da gruppi sociologicamente distinti di persone, e si manifesta in modi diversi.

“Different Antisemitisms: perceptions and experiences of antisemitism among Jews in Sweden and across Europe” si basa su dati che sono stati originariamente raccolti e analizzati da un team di ricercatori JPR nel 2012, come parte di un importante studio commissionato dall’Unione Europea agenzia per i diritti fondamentali (FRA).

I risultati generali di questo lavoro sono stati già pubblicati in un report  del 2013, ma sono stati aggiornati per il presente lavoro, in cui sono stati combinati e confrontati con i risultati di uno studio della Anti-Defamation League (ADL) del 2013.