7 Dicembre 2009

Anti-Semitism in the Egyptian Media

Data:

07/12/2009

Fonte:

Anti-Defamation League

L’Anti-Defamation League ha curato un rapporto dedicato all’antisemitismo nei ‘mass-media’ egiziani intitolato: ‘Anti-Semitism in the Egyptian Media’.Secondo questa ricerca, i quotidiani e le televisioni egiziane fanno un uso regolare di stereotipi antiebraici, ritraggono gli ebrei come delle creature ingobbite, caratterizzate da nasi adunchi ed avide di denaro, impegnate in una sempiterna lotta per il dominio del mondo. Sui principali giornali egiziani: Al-Ahram, Al-Gumhuriyya e Akhbar Al-Yawm compaiono vignette che ripropongono i più spregevoli stereotipi antisemiti. A fianco dell’antisemitismo più vieto trovano spazio anche tematiche negazioniste. Gli ebrei/sionisti vengono accusati di ‘sfruttare’ la Shoah, i numeri del genocidio antiebraico vengono fortemente ridimensionati,ed i principali esponenti politici israeliani vengono ritratti come dei nazisti.
Per scaricare il documento completo clicca sul link sottostante.